Attività consiliare

Attività Consiliare Gennaio 2022

Relazione politico istituzionale della mia attività di consigliere comunale svolta nel Febbraio 2022. Numerosissime le attività che ho svolto anche a Febbraio. Vi segnalo le principali

Interrogazioni consiliari:

  • La prima riguarda la commissione tecnica interna di valutazione relativa agli incarichi di cui all’articolo 47 del CCNL e la graduatoria per conferimento con determina n.50 del 4/01/2022 degli incarichi funzionali.
  • La seconda riguarda il mancato funzionamento dei riscaldamenti della scuola primaria- plesso “Calandrucci”, per il quale ho chiesto al Sindaco come intende intervenire affinché vengano presi urgentissimi provvedimenti per risolvere le problematiche esposte e come e se intende tutelare il diritto alla salute dei bambini così piccoli, che necessitano di particolare protezione.
  • La terza riguarda il piano di calpestìo del viale principale di Villa Niscemi, per questo chiesto al Sindaco se ha intenzione di rifare il piano di calpestio del viale principale di Villa Niscemi, quello che va dal cancello fino all’edificio e quando si avvieranno i lavori.
  • La quarta riguarda la tomba gentilizia intestata a una defunta per cui ho chiesto come mai all’interno della tomba gentilizia, presso il cimitero dei Rotoli di Palermo, intestata a alla stessa , i familiari hanno rinvenuto, allorquando hanno seppellito un loro parente di nome V. S., delle salme di persone estranee che non appartenevano alla loro famiglia, che sono state prontamente spostate dagli operatori del cimitero altrove. Ho chiesto inoltre di sapere perché è successo questo fatto increscioso e se abbiamo notizie che sia avvenuta anche in altre occasioni.
  • La quinta riguarda la mancata fornitura dei sacchi, che ha causato il blocco momentaneo delle estumulazioni presso il cimitero di Santa Maria dei Rotoli, per la quale ho chiesto al sindaco di sapere come vengono gestite le gare per l’acquisto di questi presidi, visto che la fornitura dei sacchi è del tutto insufficiente, provocando il blocco delle estumulazioni e creando un ulteriore disagio in un cimitero già in affanno ormai da anni.

Accesso Atti

Ho inoltrato una richiesta di accesso atti al Responsabile del Patrimonio Immobiliare di Palermo- Servizio Inventario per conoscere se via Eugenio di Carlo risulta essere strada pubblica o privata.

Note Tecniche

Ambiente e decoro urbano

Ho chiesto ai Dirigenti della Rap, di intervenire con urgenza affinché vengano rimosse le discariche di rifiuti di ingombranti e di spazzatura, che invadono marciapiedi e strade, il ripristino dello spazzamento oltre a interventi di bonifica e igienizzazione.

Le zone segnalate questo mese sono: via San Cristoforo, via Giuseppe Spata, via Noce angolo via Littara, via Mater Dolorosa, anche nella zona di fronte al teatro Cristal, via Messina Marina, via Sirtori, via degli Emiri, via Bernabei angolo via Bevignani, via Giovanni Aurispa, via Stefano Turr e pulizia straordinaria di Piazza San Nicolò all’ Albergheria.

Al Dirigente Responsabile Area del Verde e della vivibilità urbana ho inviato una richiesta per la potatura degli alberi in Piazza Pallavicino e in via Pallavicino, a rischio schianto, poiché non vengono potati da 5 anni, a tutela dell’incolumità pubblica. Ho chiesto loro anche di effettuare verifiche e controlli degli alberi a seguito caduta rami in via Mater Dolorosa, richiesta anche la potatura degli alberi in via Sciuti per pericolo schianto, e occultamento dei pali della luce.

Ho chiesto anche alla Rap e per conoscenza alla Reset il diserbo in via Giuseppe Spata, in via Barresi, in Piazza Santa Maria di Gesù e in via dell’Antilope.

 

Mobilità e sicurezza

Altre richieste importanti per la tutela dei cittadini, inoltrate agli uffici competenti e alle società partecipate referenti, riguardano la messa in sicurezza e il ripristino urgente dei marciapiedi dissestati, la sistemazione del manto stradale, la riparazione di buche profonde a causa del cedimento dell’asfalto pericolosi per l’incolumità di automobilisti e motociclisti e pedoni. Questo mese le zone segnalate sono: via Cipressi, via Gian Giacomo Adria, Corso dei Mille.

Al Sindaco, all’Assessore alla Rigenerazione urbana e all’Area tecnica della Rigenerazione urbana e delle OO.PP. ho chiesto il rifacimento del manto stradale del cortile S. Onofrio (via Molara) e di via Eugenio di Carlo, a tutela dell’incolumità pubblica, poiché l’attuale situazione in cui versano queste strade rende molto pericoloso il transito dei pedoni, esposti a rischio quotidiano.

Al Comandante della Polizia Municipale ho chiesto un urgente intervento per la rimozione di una carcassa di automobile , in stato di abbandono in via Guglielmo il Buono, per restituire il giusto decoro urbano.

Al Responsabile Città Storica ho chiesto il ripristino del basolato, completamente distrutto, in via Discesa dei Giudici all’incrocio con via Roma, parte bassa che dà su piazza Sant’Anna, poiché è molto pericoloso per i pedoni, gli automobilisti e i motociclisti, a tutela della loro incolumità.

All’Assessore alla Mobilità e al Dirigente dell’Ufficio Mobilità Urbana, ho chiesto invece un urgente regolamentazione del traffico, in particolare in via Matteo Bonello e in vicolo Pirriaturi e di sospendere la ZTL in via Gioeni, poiché a seguito dello straripamento del canale Papireto, in via Papireto e nelle zone limitrofe, a causa del cantiere che è stato aperto, si è creato il caos più totale. Al momento, infatti, i cittadini percorrono la via Matteo Bonello che è a senso unico con enormi difficoltà, restando per diverso tempo in attesa dello scorrimento del traffico veicolare con notevoli complicazioni a uscire da Vicolo Pirriaturi per via Papireto.

Alla luce di questa situazione ho chiesto un intervento immediato per la regolamentazione del traffico, di rivalutare l’opportuna segnaletica e di controllare con la polizia municipale le strade, in particolare in via Matteo Bonello e in vicolo Pirriaturi e di sospendere la ZTL in via Gioeni.

Ho chiesto inoltre di ripristinare con urgenza l’impianto semaforico che regola una strettoia di via Falsomiele a circa 100 metri da Piazza Santa Maria di Gesù, necessario al fine di evitare incidenti stradali e tutelare l’incolumità pubblica.

Al Dirigente dell’Ufficio Mobilità Urbana, dopo che sono arrivate numerose segnalazioni dei cittadini che ravvisano elementi di pericolosità nella viabilità in Piazza Busacca ho chiesto la sostituzione del triangolo spartitraffico con rotonda in Piazza Busacca, per la circolazione sicura degli automobilisti e dei motociclisti, poiché triangolo non è funzionale, ritarda la circolazione e non viene rispettato da nessuno.

All’ Area della Pianificazione Urbanistica- Servizio Mobilità Urbana ho chiesto l’istituzione urgente di stalli per il parcheggio delle moto in via Ciullo d’Alcamo, a seguito dei numerosi disagi segnalati dalla cittadinanza, al fine di agevolare i numerosi cittadini residenti, che necessitano di posteggiare la moto in quella zona, non essendoci idonei parcheggi nelle vicinanze.

Ho chiesto, inoltre, il posizionamento urgente delle strisce orizzontali per l’attraversamento pedonale in via Antonino Pecoraro Lombardo e in Piazza Boiardo, poiché prive di idonee e necessarie strisce orizzontali per l’attraversamento pedonale, a tutela dell’incolumità pubblica.

Inoltre, all’Assessore alla Rigenerazione urbana, all’Area tecnica della Rigenerazione urbana e delle OO.PP. e alla Rap ho chiesto la messa in sicurezza e il rifacimento del manto stradale dissestato con pericolosissime buca al centro della carreggiata in via Emily Blach e in via Placido Rizzotto.

Al Presidente di Amg Energia ho chiesto il ripristino dell’illuminazione pubblica in alcune strade al fine di riattivare i punti luce in via F. Milo Gugino e via Conte Federico.

Altre richieste

Ho chiesto all’ AMAP di conoscere le motivazioni per cui vi è un calo di pressione dell’acqua, nelle condutture in via Barresi, traversa di via Falsomiele.

 

Attività social

Sulla mia pagina facebook potete seguire:

Le mie dirette e i miei interventi in Consiglio Comunale, oltre che le mie denunce e i miei sopralluoghi sulle disfunzioni e problematiche presenti in città.

Potete seguire anche i miei interventi   come ospite su Radio Time alla trasmissione Time Magazine di Massimo Pisciotta e Mario Caminita.

Seguitemi anche sul mio blog www.igorgelarda.it per verificare le vostre segnalazioni e contattatemi su igor.gelarda@comune.palermo.it.

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: