Attività consiliareBlog

LA mia Attività Consiliare ad Agosto 2021

RELAZIONE ATTIVITA’ POLITCA –ISTITUZIONALE AGOSTO 2021

Interrogazioni depositate al Consiglio Comunale

  • La prima riguarda la mancata manutenzione delle cisterne d’acqua c/o i locali ex IACP, Passaggio De Felice Giuffrida, per la quale ho chiesto al Sindaco di sapere per quale motivo le cisterne di acqua dei locali ex IACP, che servono ben 8 scale, con circa 400 utenti, risultano essere in totale stato di abbandono. Considerato, inoltre, che l’acqua delle suddette cisterne è piena di ruggine e i ferri interni sono scoppiati perché le strutture non hanno manutenzione ormai da diversi anni, ho chiesto inoltre di sapere chi se ne deve occupare e i tempi di risoluzione previsti per l’urgente manutenzione.
  • La seconda riguarda i rifiuti ingombranti incendiati in via Maina Palumbo, con le fiamme che si sono estese su automobili e abitazione, per questo ho chiesto al Sindaco di sapere se i proprietari delle automobili incendiate, verranno rimborsati per i danni subiti, considerato che gli ingombranti sono stati abbandonati lì per tantissimo tempo, nonostante fossero stati segnalati da noi per la rimozione urgente. Ho chiesto anche di sapere chi pagherà i danni subiti dalla famiglia residente nell’ alloggio incendiato, poiché costretta ad abbandonare l’appartamento.

Accesso atti

  • Nella prima ho chiesto al Direttore del cimitero di Santa Maria dei Rotoli copia della nota inviata al Capo Area di Gabinetto del Sindaco su problematiche relative al cimitero “Santa Maria dei Rotoli”.
  • Nella seconda ho chiesto al Responsabile del Patrimonio Immobiliare del Comune di Palermo informazioni relative alle strade in fondo a via Molara, altezza Lucky parcheggio, per sapere se sono pubbliche o private.

Note Tecniche

Ambiente e decoro urbano

E’ stato un mese di piena emergenza rifiuti e i miei interventi in questo senso sono stati molteplici. Ho chiesto al Sindaco, all’ Assessore Marino, al Responsabile del Verde Urbano, al Comandante della Polizia Municipale e ai Dirigenti della Rap, di intervenire, con urgenza, affinché vengano rimosse le discariche di rifiuti di ingombranti e di spazzatura, che invadono marciapiedi e strade, lo svuotamento dei cassonetti e dei cestini portarifiuti, il ripristino dello spazzamento oltre a interventi di bonifica, igienizzazione, derattizzazione e controlli del territorio.

Le zone segnalate questo mese sono CENTINAI. Solo per fare qualche nome: Piazza Sant’Onofrio, via Benedetto Croce, via Silvio Boccone, via Perez angolo via Armo, via Palmerino,  via Ruggero Marturano, via Don Orione, via Giovanni Aurispa, angolo via Turr Stefano, via Vincenzo Tineo, via Antonio Ugo, Piazza Montegrappa, via Santa Maria di Gesù, via Natale Carta, accanto alla scuola Danilo Dolci, via Padre Massimiliano Kolbe, via Li Gotti, via Antonio Ugo, via Villagrazia altezza Chiesa San Pio X, via Perpignano altezza supermercato Eurospin, via Sacco e Vanzetti, via del Sagittario, muro di cinta del liceo linguistico Ninni Cassarà, Largo Villaura, Piazza Montegrappa, via Falsomiele, via Aloi, via Ingegneros angolo con via Villa Giocosa, in via M. Cipolla, via A. Ugo e via A. Di Rudini, via Bronte, via Paolo Paternostro angolo Via Villafranca, via Paruta e in via San Raffaele Arcangelo, discarica Via S. Isidoro, Via falconara, zona Baida, Piazza Tosti, Via Guido Rossa / via Damiano Lo Greco, via degli Emiri, Corso Calatafimi angolo via Pindemonte, via Corbino, via Pagano, via Michele Schiavo – Ballarò, Corso Re Ruggero/P.zza Indipendenza, via Buccola traversa di via Oreto, via Simone Gulì, via Falconara, via Bagheria, Borgonuovo, in via Corbino, angolo via Minà.

Ho sollecitato anche la rimozione di rifiuti ingombranti e la bonifica della discarica a cielo aperto in via San Raffaele Arcangelo e la rimozione di sacchetti con bottiglie di vetro, abbandonati accanto alla campana per la raccolta vetro sita in via Valdemone angolo via Trinacria, oltre la rimozione della spazzatura, la pulizia e lo spazzamento all’interno della fiera del Mediterraneo, accanto all’ hub vaccinale.

Chiesto inoltre la rimozione della spazzatura e dei rifiuti ingombranti, la pulizia e lo spazzamento in via Latteri, via Indovina e via Ughetti e via Sampolo angolo via Streva, oltre il ripristino del servizio di spazzamento nelle strade di viale Campania, via Trinacria, via Val di Mazara, via Ausonia.

Ho richiesto inoltre la sostituzione dei cassonetti per la raccolta differenziata, ormai fuori uso e la  rimozione spazzatura e ingombranti in via Dei Fiori.

Ho chiesto inoltre, con urgenza all’Assessore con delega al Decoro Urbano, al Dirigente Responsabile del Verde Urbano, alla Reset SPA, alla RAP e alla Reset, al fine di restituire il giusto decoro urbano, tutelare l’incolumità dei pedoni e tutelare la salute pubblica, considerata la stagione estiva, e l’elevato rischio di infestazione di topi e insetti, l’inserimento nella programmazione del diserbo nelle vie di seguito elencate:  Piazza Sant’Onofrio, viale di Vittorio (strada che costeggia le case), Passaggio De Felice Giuffrida.

Ho chiesto all’Assessore con delega al Decoro Urbano, al Dirigente Responsabile del Verde Urbano, l’urgente rimozione albero di fico attorcigliato attorno a un tubo del gas, estremamente pericoloso in Vicolo Agnetta a seguito delle segnalazioni pervenute dai residenti, poiché l’albero di fico, diventato gigante, si è attorcigliato attorno a un tubo del gas, ed è divenuto molto pericoloso.

Al Dirigente Responsabile del Verde Urbano e alla Reset ho chiesto con urgenza la potatura degli alberi in Piazza Tenente Anelli a tutela dell’incolumità pubblica.

Richiesto, inoltre, ad Amap un intervento di pulizie caditoie completamente ostruite in Passaggio De Felice Giuffrida.

Mobilità e sicurezza

Altre richieste importanti per la tutela dei cittadini inoltrate agli uffici competenti e alle società partecipate referenti, riguardano la messa in sicurezza e il ripristino urgente dei marciapiedi dissestati e la riparazione di buche, pericolose per l’incolumità di automobilisti e motociclisti e pedoni. In particolare, questo mese ho chiesto la sistemazione definitiva di diverse buche pericolose nei marciapiedi di via Giovanni Dotto, via Santa Maria di Gesù, via Ruggero Marturano, via Vincenzo Madonia a Rap e ad Amap.

Al Comandante del Corpo di Polizia ho chiesto con urgenza la rimozione di carcassa di automobile in via Emanuela Loi, sottoposta ad accertamenti amministrativi, per restituire il giusto decoro urbano.

Ho chiesto al Questore di Palermo e al Comandante del Corpo di Polizia Municipale l’intensificazione dei controlli sul territorio in via Gorizia, via Milano e via Garibaldi per una maggiore sicurezza della cittadinanza, poiché sono arrivate numerose segnalazioni dai cittadini residenti, disturbati e in alcuni casi, anche intimiditi, dai posteggiatori abusivi.

Al Responsabile del Coordinamento Interventi Coime – Comune di Palermo ho richiesto la manutenzione urgente della saracinesca rotta al pianterreno dell’Archivio di Stato civile, per la sicurezza dei lavoratori.

 

Sanità

All’Assessore Regionale della Salute ho richiesto un incontro urgente in merito alle problematiche della sanità pediatrica e neonatale a Palermo, poiché a causa dell’emergenza pandemica “covid- 19”, i servizi sono peggiorati, così come denunciato anche dagli organi di stampa (https://www.insanitas.it/bimbi-con-malattie-metaboliche-rare-al-di-cristina-ancora-non- riattivato-il-reparto-dedicato/). Nella stessa nota ho sottolineato, inoltre la necessità e l’urgenza di ripristinare il reparto di cardiochirurgia pediatrica a Palermo e di poter collaborare con questo gruppo consiliare per la tutela del benessere e della qualità della vita dei cittadini.

 

Attività Economiche

Al Comandante del Corpo di Polizia Municipale ho inoltrato una richiesta al fine di effettuare gli opportuni controlli e verifiche, per l’occupazione di suolo pubblico da parte di un negozio che ha esposto uno stand di vestiti sulla strada di via Roma.

Altre richieste

Ho chiesto al Sindaco il riconoscimento della “Tessera preziosa mosaico Palermo” al Cav. Giorgio Federico Pitarresi, donatore di sangue dal 1975, in considerazione del suo curriculum e delle numerose donazioni effettuate in oltre quarant’anni, che rendono questa persona senz’altro meritevole della prestigiosa tessera di mosaico di Palermo, per l’impegno manifestato nei confronti della città di Palermo, a servizio della salute pubblica.

 

Attività social

Sulla mia pagina facebook potete seguire:

Le mie dirette e i miei interventi in Consiglio Comunale, oltre che le mie denunce e i miei sopralluoghi sulle disfunzioni e problematiche presenti in città.

Potete seguire anche i miei interventi   come ospite su Radio Time alla trasmissione Time Magazine di Massimo Pisciotta e Mario Caminita o con Gabriella DI Carlo su Radio In.

Seguitemi anche sul mio blog www.igorgelarda.it per verificare le vostre segnalazioni e contattatemi su igor.gelarda@comune.palermo.it.

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: