Attività consiliare

La mia attività a Settembre

Prosegue la mia attività politica su più fronti, numerosi sono gli impegni quotidiani e le iniziative di cui mi sono occupato, anche questo mese, sia come Consigliere Comunale, sia come Responsabile della Lega Salvini Premier per la città di Palermo e Provincia.

Ma anche tanto altro come potete leggere nel mio resoconto mensile, grazie soprattutto alle vostre segnalazioni inviate alle mie pagine social e alla mail: igor.gelarda@comune.palermo.it.

Tre interrogazioni importanti depositate al Consiglio Comunale

  • La prima di notevole rilievo per richiedere al Sindaco la relazione tecnica sugli accertamenti, gli strumenti utilizzati e le verifiche effettuate sullo stato di degrado di ponti, viadotti, cavalcavia, e di altre infrastrutture urbane, per la predisposizione degli interventi necessari per la loro messa in sicurezza, di cui potete leggere una mia intervista.
  • La seconda sulla struttura accreditata “La Culla di Alice”, al fine di procedere alle opportune verifiche sui requisiti previsti dalla normativa vigente, a tutela dei minori inseriti e dei lavoratori.
  • La terza sulla tutela e valorizzazione del Genio di Palermo al Garraffo, considerata la necessità di azioni di manutenzione e di restauro, vista la situazione di degrado in cui si trova questo prezioso monumento.

 

Numerosissime segnalazioni/richieste intervento

Area Tutela Patrimonio Artistico-Culturale

È proprio insieme a questa ultima interrogazione sul Genio del Garaffo ho sollecitato il Sindaco e la Soprintendenza ai beni Culturali di Palermo al fine di intervenire con urgenza per la manutenzione, restauro e tutela del “Genio del Garaffo” di Palermo, completamente abbandonato da questa amministrazione.

Un’altra segnalazione di grave degrado urbano riguarda Palazzo Marchesi, zona Ballarò, uno dei più bei palazzi del mandamento Palazzo Reale, nel cuore del centro storico di Palermo, per il quale ho chiesto al Sindaco, all’Assessore Marino, al comandante della Polizia Municipale e agli uffici competenti, interventi di bonifica della zona interessata e l’istallazione di video sorveglianza, al fine di restituire il giusto decoro ed evitare che venga di nuovo deturpato.

In più a rovinare il prospetto di questa prestigiosa dimora, una grondaia in acciaio inox che ho prontamente segnalato alla Soprintendenza dei Beni Culturali di Palermo e al Nucleo Tutela Patrimonio Artistico della Polizia Municipale, per sapere se e chi ha autorizzato questo scempio, la mia intervista in questo articolo.

Proseguono anche le mie segnalazioni sulle disfunzioni a Palazzo delle Aquile

Questa volta tocca alla Sala delle Lapidi e dei locali vicini, infestati dai topi, per i quali ho richiesto un intervento urgente di derattizzazione e disinfestazione dei locali.

 

Area Sicurezza e Manutenzione Stradale

Una delle principali tematiche della mia agenda politica è proprio la tutela e l’incolumità dei cittadini sia alla guida dei mezzi (auto, ciclomotori, biciclette, ecc.), ma soprattutto dei pedoni, che negli incidenti sono i soggetti più a rischio. Per questo motivo arrivano continue segnalazioni che vedono interessate la maggior parte delle strade cittadine, estremamente pericolose a causa degli scavi realizzati per l’open fiber, non ripristinate a regola d’arte.

Diverse, infatti, sono le richieste che ho inviato al Sindaco, all’Assessore Marino, al Comandante della Polizia Municipale e agli uffici competenti, per la messa in sicurezza e la sistemazione del manto stradale, dei marciapiedi, di basole divelte e buche profonde in diverse zone della città (Via Lanza di Scalea, Via Lussemburgo, Via SS. 40 Martiri del Casalotto, Via Patti, Via Goethe, Via Guttuso, Via Turrisi Colonna, ecc.)

Altri disagi segnalati agli uffici riguardano la lanterna semaforica di Via Papa Sergio, la segnaletica oscurata nella rotatoria di Via Villa Sofia, il blocco dei lavori nel Cantiere di Via Sicilia, per il quale ho chiesto chiarimenti sui motivi e sui tempi della conclusione dei lavori.

Ho chiesto verifiche nel rispetto della normativa vigente, in particolare dell’art. 23 del codice della strada, al Comando della Polizia Municipale e al Servizio SUAP, sugli impianti pubblicitari di Via Messina Marine (civico 301), e di Piazza Virgilio.

 

Area Decoro Urbano

Anche in questo ambito innumerevoli lamentele mi arrivano ogni giorno, nonostante la tanto attesa visita di Papa Francesco. Proprio al suo arrivo ho dedicato insieme ad altri cittadini, in modo del tutto provocatorio ma allo stesso tempo proficuo, una pagina facebook “Cartoline da Palermo per Papa Francesco”, un gruppo pubblico che in meno di un mese ha raggiungo oltre 800 membri, e invito ad iscriversi a chi ancora non lo avesse ancora fatto, dato il successo riscontrato e in considerazione del fatto che è diventato un altro strumento politico di denuncia di una città abbandonata a sé stessa.

Anche da qui sono partite una serie di richieste urgenti di intervento al Sindaco e ai vari organi di competenza, di rimozione di cumuli di rifiuti di ogni genere con necessità di bonifica dell’intera area, da materiali ingombranti (mobili, materassi, carcassa ciclomotore, ecc.), a discariche a cielo aperto di cumuli di spazzatura abbandonata da tempo, senza essere ritirata, mancato spazzamento, dalla periferia al centro cittadino (Via Fichidindia, via dell’Ermellino, via dell’Antilope, via dell’Airone, Via Li Bassi, Via Villaermosa, via dei Cantieri, Via Li Volsi, Via Mariano Stabile, via Mazzini, ecc.).

La Villetta di Piazza Campolo abbandonata, dove ho fatto un sopralluogo con i residenti della zona e girato un video, coinvolgendo l’Assessore referente per il Verde Pubblico per i lavori di bonifica, diserbo, manutenzione e valorizzazione della villetta pubblica. Aspettiamo a breve i primi lavori.

 

Area Tutela Animali

Nell’ambito delle iniziative della VI Commissione ho avuto un incontro insieme ai colleghi, con il Vicesindaco e i dirigenti del Settore competente in merito al trasporto a trazione animale, finalizzato alla sicurezza dei cittadini e a tutela dei cavalli utilizzati per trasportare in carrozzella i turisti.

Come Lega abbiamo proposto delle modifiche al Regolamento per una maggior tutela del benessere degli animali.

 

 Prosegue il mio impegno nei confronti dei cittadini più deboli e di chi non ha voce

È stata finalmente raggiunta l’intesa tra il Comune di Palermo e i residenti di via Felice Emma sulle case assegnate ai rom (che erano stati sgomberati dal campo nomadi della Favorita), grazie anche a un processo di mediazione che ho portato avanti insieme all’Assessore Mattina.

E tanto altro ancora

La denuncia fatta insieme al Consigliere Ficarra sulle condizioni di degrado nella scuola Serpotta-Federico II.

Il camper vaccinazioni dell’Asp in pieno caos, nonostante l’inizio dell’anno scolastico, la programmazione è partita, anche se a singhiozzo, grazie alle mie sollecitazioni.

Una battaglia vinta, dopo tante richieste e video denuncia sulla rotonda di Corso Tukory, finalmente rimossa.

Finalmente riaccese le luci nelle zone della stazione centrale, di via Perez, via Marinuzzi e corso Tukory, dopo mesi di buio totale. Ho denunciato da subito, la situazione con una diretta video, e non solo, dopo il primo black out.

Il mio sostegno e solidarietà alla guardia giurata aggredita al Forum, mentre bloccava un extracomunitario che importunava dei passanti.

Una interessante indagine sulla questione immigrazione in Italia, sul sistema di accoglienza e di integrazione deficitario, che ho pubblicato sul Blog culturale NuoveVerrine.it.

Il mio impegno come storico

Il mio racconto sulla storia della città  di Palermo. E un altro mio articolo sulla fine dell’Islam in Sicilia.

 

Ripartiamo dal territorio per la condivisione di un progetto politico

I miei incontri con la cittadinanza a Palermo, ma anche incontri con attivisti e cittadini della Provincia, dove questo mese ho fatto tappa a Partinico, Corleone e Balestrate.

Le mie dirette sulla pagina facebook sugli interventi in Consiglio Comunale

Continua, infine, la mia rubrica su Radio Action che parla di sicurezza e che si chiama “Palermo città sicura”, oltre ad essere ospite su Radio Time alla trasmissione Time Magazine di Massimo Pisciotta e Mario Caminita.

Seguitemi anche sul mio blog www.igorgelarda.it per verificare le vostre segnalazioni.

Mi raccomando #Palermoliberata !!!!!

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: