Cultura e società

W Sant’Antonino!

Oggi si festeggia uno dei santi più famosi e noti tra i cattolici. Un emigrato d’eccellenza, un portoghese trasferitosi in Italia. Vissuto nel 1200, ebbe la fortuna di conoscere Il Poverello di Assisi, diventare Francescano ed essere dotato di grande umiltà ma anche di grandi capacità da predicatore.
Solo ed esclusivamente a Palermo è detto Sant’Antonino, perché non sia confuso con Sant’Antonio Abate. E solo a Palermo troverete persone che si chiamano con nome di battesimo, registrati all’anagrafe, Antonino.
Oggi a portare la Vara del Santo sono prevalentemente i giovani cattolici della comunità Tamil. Una comunità numerosa, composta da tante famiglie da tanti bambini e ragazzi, operosa, rispettosa della nostra cultura delle nostre tradizioni e perfettamente integrata con la nostra città.
W sant’Antonino, w la vera integrazione!

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: