InfrastrutturePalermo

Papere e pesciolini in Via Roma

Una delle tante caditoie otturate, la pioggia e il gioco è fatto. Piccolo stagno davanti la Ragioneria Generale del comune, che nella parte più profonda arriva ad oltre 20 cm. Questo è solo uno dei tantissimi esempi di stagni, laghi e piccoli Mari che si sono presentati in questi giorni di pioggia a Palermo . Ovviamente ho fatto subito una nota alla Rap per disotturare almeno quella caditoia, mentre cerchiamo di capire perché non si riesce ad avere un piano ordinato e funzionale di pulizia delle caditoie.
#fiatosulcolloapalermo

Mostra di più

Articoli correlati

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: