Storia

17 marzo 1861 Proclamazione del Regno d’Italia

La maggior parte degli Italiani ignora o ha dimenticato che oggi è la data di nascita ufficiale dell’Italia. Ma poco importa. Oggi sono fiero di essere italiano e felice che l’ Italia sia unita. Ma il processo che portò all’ unità fu pieno di violenza, con centinaia di migliaia di meridionali morti o arrestati ingiustamente. Oggi molti storici non hanno alcun timore a dire che si tratto di una colonizzazione vera e propria, fu un’invasione armata, che distrusse una delle più virtuose economie europee. Avete mai riflettuto sul fatto che il primo re d’Italia si chiamò Vittorio Emanuele secondo….come segno di continuità della casa Savoia, piuttosto che primo in omaggio al nuovo regno ed i nuovi regnicoli! Da li comincia, creata ad arte, la questione meridionale, con un impoverimento scientifico delle nostre terre.

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: