Attività in aulaM5S

Salta la seduta del Consiglio comunale….stanno cercando di metterci il bavaglio

La seduta del consiglio comunale di oggi è saltata dopo pochi minuti dalla sua apertura. Complice il clima di tensione dei giorni precedenti quando si era chiesto a gran voce, e invano, l’intervento dell’assessore Cusumano per faccende inerenti Palermo capitale della cultura e manifesta 12. E un intervento dell’assessore Arcuri sul ponte di Corleone che aveva lasciato molti insoddisfatti in aula.
È fuori luogo se non politicamente pericoloso l’intervento di Giusto Catania. Con il suo invito alla limitazione dei tempi di intervento dei consiglieri non fa altro che tentare di porre il bavaglio a una minoranza che sta mettendo seriamente in difficoltà l’amministrazione Orlando. È gravissimo l’ atteggiamento censorio tenuto dal consigliere di sinistra comune, ma d’altra parte tradisce la paura, da parte della maggioranza, di avere perso il controllo del consiglio comunale. È chiaro che la forte opposizione che stiamo ponendo in essere come Movimento 5 Stelle in particolare, non sta facendo altro che accelerare il declino ormai inesorabile e vicino di una l’amministrazione comunale che non ha più nulla da raccontare ai palermitani. Siamo ad un momento in cui anche Palermo e i palermitani meriterebbero un governo a 5 stelle.

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: