M5S

Rimborsi Movimento cinque stelle

Partiamo da un dato certo: ad oggi sono 23 i milioni di euro, certificati, restituiti dai portavoce del Movimento cinque stelle, unico partito a fare questo in Italia. Con questi soldi abbiamo dato lavoro a 14 mila italiani favorendo la nascita di 7 mila imprese. Certamente non vi nascondo che anche io sono rimasto scosso ieri dal servizio delle Iene sui (presunti) mancati rimborsi, o ancora peggio la pubblicazione di ricevute di bonifici poi annullati, di due portavoce nazionali del Movimento. Se la cosa fosse conclamata sarebbe grave: una cosa è dimenticare e poi recuperare dopo , oppure ritardare, i rimborsi anche a causa di problemi tecnici. Altra cosa sarebbe mentire. In questo caso non ci sarebbe altra soluzione che la linea dura come ha detto Luigi Di Maio. Ci dispiace che, per pochi che sbagliano, tutto il Movimento ne abbia a soffrire. Però da noi chi sbaglia paga duramente, e per questo restiamo l’ultima speranza in Italia. A questo punto credo sarebbe opportuno pubblicare i rendiconti effettivi dei rimborsi di tutti i portavoce , nazionali e regionali, per fugare il dubbio che si sta insinuando nelle menti di alcuni italiani. Controllare fino all’ultimo centesimo come ha detto Di Maio. E dimostrare che qualche caso isolato non può pregiudicare la moralità del movimento.
Io il 4 marzo non ho dubbi. Voto 5 Stelle!!

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: