Cultura e societàPalermoSicurezza a Palermo

Un colpo di carabina danneggia bus allo ZEN

In questa città così eccitante e divertente, capita anche che un autobus Amat ( linea 619 con passeggeri a bordo) venga colpito da un colpo di carabina. Allo Zen. Inizialmente l’autista pensava che fosse un vetro rotto per un colpo di pietra, cosa già accaduta in passato, invece poi si è accorto della anomalia! Per fortuna nessuno si è fatto male. Non possiamo che solidarizzare con gli autisti dell’Amat che hanno paura a lavorare su quella tratta. Ci sono armi che “girano” a Palermo, e questo non va bene. Sicuramente ci vuole un potenziamento delle forze dell’ordine in città, uomini in divisa che già fanno quello che possono. Ma credo che sia anche un problema culturale e sociale che andrebbe affrontato da uno Stato serio e maturo, dato che questi episodi sono anche il frutto dello stato di abbandono in cui versano le nostre periferie.
#fiatosulcolloapalermo

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: